Raccontami in 25 parole – Elenco Vincitori II Edizione

 

maggie_van_der_toorn_2

                                                         RACCONTAMI IN 25 PAROLE – II EDIZIONE 

                         CONCORSO LETTERARIO ORGANIZZATO DA MAGGIE VAN DER TOORN

 

La Giuria del premio letterario RACCONTAMI IN 25 PAROLE, composta dal filosofo e scrittore Salvatore Massimi Fazio, la scrittrice Giorgia Sbuelz, la scrittrice e poetessa Anna Bruno, il poeta e scrittore Rubens Lanzillotti e la scrittrice Giorgia Righi, ha letto tutti i testi pervenuti e ha espresso la sua valutazione aggiudicando un punteggio da 5 a 10 in base all’uso della lingua italiana, la composizione delle 25 parole, il rispetto del tema, la leggibilità, l’impatto emotivo e l’efficacia del messaggio, proclamando i seguenti vincitori:

Vincitore assoluto – targa e libro “Memorie di un dittatore” di Paolo Zardi, Giulio Perrone Editore:

GABRIELE ANDREANI

Testo: “A cinque anni fiorivo e, ignorando che un domani sarei appassito, non temevo la mia ultima fioritura. A ottantadue sogno fiori tra le mie rughe.”

 

Il più significativo – attestato e libro “Rosso antico” di Simone Nebbia, Giulio Perrone Editore:

MASSIMO ANANIA

Testo: “Nacqui in un ospedale che non esiste più. Era venerdì, nevicava. A mio padre chiesero se salvare me o mia madre. Sono passati quarantasei anni.”

Motivazione giurato Salvatore Massimo Fazio: Seppur ardito, il contenuto è anche melanconico: l’autore lo rende crudo e diretto. Nelle venticinque parole riesce a dar prova di maturità letteraria intrinsecamente bella.

 

Il più ironico: – attestato e libro “Una storia al contrario” di Francesca De Sanctis, Giulio Perrone Editore:

GIUSEPPE RAUDINO

Testo: “Nessun mittente né francobollo. Apro la busta. Vuota. Solo il mio nome e nessun messaggio. È proprio vero che non abbiamo più nulla da dirci.”

Motivazione giurato Giorgia Sbuelz: Per essersi raccontato senza raccontarsi ed essersi divertito con estrema serietà. Per aver giocato bene, ma con distacco e un candore che odora di sagacia.

 

Il più fantasy: – attestato e libro “Andromeda“ di Gianluca Morozzi, Giulio Perrone Editore:

DANIELA CARMEN MAINARDI

Testo:  “Credo nella passione che fa vibrare le corde dell’emozione, nel conforto della lettura, nel Viaggio che conduce oltre i confini e riempie di semplice magia.”

Motivazione giurato Giorgia Righi: Il compito delle arti è proprio quello di trasportarci in un Universo dove non esiste più alcuna regola. Il testo lo esprime in modo impeccabile.

 

Il più originale – attestato e libro “Le tre notti dell’abbondanza” di Paola Cereda, Giulio Perrone Editore

ESUK MULONGANDUSU

Testo: “Era un congresso silenzioso. Era buio e le immagini silenziose. Colpi di tosse, imbarazzo. Cellulari silenziosi. Un tocco sulla spalla. Ero il fonico. Cerco lavoro.”

Motivazione giurato Anna Bruno: Sequenza narrativa, dal tono colloquiale, ben calibrata nella definizione dell’evento e del  contesto. Con l’epifora, l’autore suggerisce, senza anticipare, l’imprevedibile conclusione.

 

Il più poetico – attestato e libro “Cagna” di Louse Chennevière, Giulio Perrone Editore:

CLOE MARCIAN

Testo: “La vita non ha sinonimi e anche restassi su questo foglio per sempre, potrei correggere all’infinito ciò che scrivo, ma non quello che ho vissuto.”

Motivazione giurato Rubens Lanzillotti: Perché la poesia non ha sinonimi, e come la vita, non trova compimento nelle parole, nelle pagine, nella scrittura, è un infinito incorreggibile, un tentativo.

 

Premio giovane scrittore – attestato e libro “La rosa Bettina“ di Maggie van der Toorn, Ianieri Edizioni:

MATTEO LIOTTA

Premio liceo – attestato e libro “La rosa Bettina“ di Maggie van der Toorn, Ianieri Edizioni

GIORGIA VOLTA                     

Premio under 21 – attestato:

Greta del Bene,  Giorgia Cardellini, Gloria Svjetlanovic, Viola Sofia Neri, Ginevra Puccetti, Anna Barbato, Benedetta Cremonese, Giacomo Brunelli, Giacomo Giusto, Elena Sartori, Anna Barbato, Sofia Rossato, Valentina Zanchetta, Veronica Coppola.

Premio speciale – attestato:

Sarah Grisiglione, Ersilia Mina, Raffaella Mammone, Silvana Fiani, Paolo Pagnini, Bruno de Filippis, Francesco d’Acunzo, Antonella Proietti, Gloria Venturini,  Enzo Orlando, Roberto Van Heugten, Pina Parisi, Rosalba Brancaccio.

Menzione di merito – attestato:

Giuditta di Cristinzi,  Dominga Fiorenti,  Tiziana Tafani, Nicoletta D’Anto, Manlio Scarpellini,  Franco Mieli,  Ferdinando Forino,  Giancarlo Napolitano, Martina Dini,  Chiara Atzeni, Livia Cirillo, Mattia Pangrazi, Patrizia Sorrentino.

ATTENZIONE: La consegna dei Premi avverrà durante la premiazione che si terrà a Roma, alla Casa dello Scrittore FUIS (Teatro Ex Abaco) in data da definire. Ogni vincitore riceverà una mail con l’invito e con le istruzioni di partecipazione della premiazione, in base ai nuovi decreti DPCM emergenza Covid.

Per leggere tutti i testi clicca qui: raccontami-in-25-parole-testi

Ringraziamo tutti i partecipanti per aver contributo in 25 parole a raccontarci le vostre vite, augurando il meglio ad ognuno di voi!

I membri della Giuria

Maggie van der Toorn